Comunità educativa “16Agosto” – LA LUNA A PORTATA DI MANO

La luna come non l’avevamo mai vista. Pallida, pensosa, onirica e persino ironica, proprio come la letteratura mondiale di ogni tempo , dalla poesia alla musica, dall’arte al cinema, ce l’ha restituita, grande e bella come non mai, luminosa e magnetica come nelle notti più stellate e forse ancora di più, Luke Jerram. Con un Read More …

Comunità educativa “Francesco Convertini” – Premi Azioni

Anche quest’anno si è svolto il torneo Memorial Bianco-Leoci, arrivato alla V edizione e i ragazzi della Comunità educativa “Francesco Convertini” di Cisternino, vi hanno partecipato con entusiasmo. Il memorial è dedicato a due ragazzi che sono cresciuti all’interno dell’oratorio salesiano di Cisternino, coltivando i valori e le qualità che Don Bosco professava. Domenico Leoci Read More …

Comunità alloggio “Mamma Matilde” – XXIV GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO

Giovanni,  16 anni, ospitato presso la nostra Comunità Alloggio “Mamma Matilde” di Torre Annunziata, quest’anno in occasione della “XXIV GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO” in ricordo delle vittime innocenti delle mafie è stato scelto assieme ad altri tre ragazzi delle Comunità Alloggio salesiane del territorio campano per partecipare alla manifestazione che si è tenuta a Read More …

Comunità alloggio “Il Sogno” – Il saluto di Gennarino

“Ho iniziato il mio percorso in comunità circa due anni fa, mi sentivo solo, triste e deluso da tutti.” Così comincia la lettera di un giovane che è stato accolto dalla comunità “Il Sogno” di Napoli. “Sentivo il rifiuto del mondo sulle mie spalle e la difficoltà di dover accettare quello che stava accadendo. Forse Read More …

Comunità alloggio “Il Sogno” – Hair Angels : un taglio per il sociale

Hair Angels, Angeli dei capelli, così si fa chiamare un gruppo di barbieri e parrucchieri che il lunedì, il loro giorno di chiusura, si dedica a donare la propria arte a persone senza fissa dimora, con un taglio di capelli, presso piazze e strutture che li ospitano. Questo servizio è offerto sulla base del loro Read More …

IL CALEIDOSCOPICO PRIMO MAGGIO DELLA 16 AGOSTO

Il 1° maggio ha origine nell’Ottocento: si tratta di una giornata di lotta condivisa internazionalmente dai lavoratori desiderosi di affermare i propri diritti senza condizionamenti sociali o geografici, con l’obiettivo di migliorare la propria condizione lavorativa e di auspicare al progresso sociale. Si tratta dunque di una festa che ha una connotazione politica ben precisa, perché Read More …

Comunità alloggio “Mamma Matilde” – Tutto a gonfie vele!

Ogni settimana i nostri ragazzi delle Comunità alloggio “Mamma Matilde” e “Peppino Brancati” di Torre Annunziata vengono coinvolti in progetti ed attività, fondamentali per favorire l’integrazione e l’instaurarsi di un rapporto di fiducia e collaborazione fra di essi. La vela è sicuramente tra le più attrattive fra i partecipanti e tale attività si svolge presso Read More …

Giornata di formazione : comunità per minori “Francesco Convertini” – Progettazione e azione educativa

Giovedì 11 Aprile, si è tenuto, presso la sala conferenze dell’Istituto Salesiano di Cisternino il convegno dal titolo: “Comunità per minori, progettazione e azione educativa” organizzato dalla comunità educativa per minori “Francesco Convertini”. All’incontro, fortemente voluto dal coordinatore della comunità Dott. Angelo Cassano e dalla sua equipe, erano presenti diverse figure, come assistenti sociali, psicologi Read More …

NESSUNO E’ NATO SENZA ALI: I RAGAZZI DELLA “16 AGOSTO” IMPARANO A VOLARE CON “DUMBO”

Le iniziative formative della “16 Agosto” continuano. Educare i nostri ragazzi, formarli perché possano affrontare gli ostacoli della vita e renderli consapevoli di quelle che sono le loro potenzialità, sono gli obiettivi principali dell’equipe, e per farlo, non viene escluso alcuno strumento. Lo scorso mercoledì, infatti, conciliando gli impegni dei ragazzi, è stata organizzata una Read More …

139 anni fa a Napoli uno Scugnizzo incontra don Bosco. Sarà il primo salesiano napoletano

AVEVO 10 ANNI, ERO ORFANO DI PADRE, SPESSO ACCOMPAGNAVO MIA MAMMA A MESSA IN UNA CHIESETTA DEL CENTRO DI NAPOLI… A VOLTE FACEVO ANCHE IL “CHIERICHETTO” UN GIORNO AL POSTO DEL PARROCO MI RITROVAI UN PRETE TORINESE DI PASSAGGIO, UN CERTO DON BOSCO NON SAPEVO ANCORA CHE QUELL’UOMO SORRIDENTE E PATERNO AVREBBE CAMBIATO LA MIA Read More …