5 anni alla “16 agosto”: storie di ragazzi ed educatori

Cinque anni fa il Rettor Maggiore dei Salesiani, don Angel Artime, inaugurava la comunità educativa per minori “16 agosto”. Da quel giorno le vite di decine di ragazzi e di tanti educatori, di tanti salesiani e di tanti volontari si sono intrecciate tra le mura di questa grande casa dalle pareti colorate, con la musica Read More …

LE COSTE DEL MAR IONIO RINGRAZIANO I NOSTRI RAGAZZI – Comunità educativa “16 Agosto”

L’uomo e la natura, o meglio l’uomo e la Terra, la nostra casa. Un rapporto che dovrebbe essere sinergico e costante sotto il comune denominatore del rispetto per l’ambiente, la cui importanza purtroppo però, cede spesso il passo alla superficialità ed all’incuria.Ne sono emblema le spiagge che pagano il prezzo del divertimento, della spensieratezza, della Read More …

LA MISSIONE DELL’EDUCATORE AI TEMPI DELLA QUARANTENA – Comunità educativa “16 Agosto”

Benvenuto 2020…tutti quanti abbiamo acclamato con gioia e speranza il nuovo anno allo scoccare della mezzanotte, lo scorso 31 dicembre, ignari di ciò che ci avrebbe riservato la vita di li a qualche mese.Ed eccoci qui, ora, con la paura di un passato che si ripresenta, il passato degli anni bui, della paura, un passato Read More …

Comunità educativa “16Agosto” – TORNEO DI CALCIO A 7 ALL’ORATORIO DEL REDENTORE

Il calcio: lo sport più diffuso e gettonato tra i giovani, l’oggetto di contesa e di dissidi, l’emblema di messaggi contrastanti e spesso negativi, viene vissuto come mezzo di unione grazie al torneo triangolare organizzato presso l’oratorio del Redentore di Bari. Grazie al direttore Don Francesco Preite, lo scorso 22 gennaio, presso l’oratorio della nostra Read More …

Comunità educativa “16 Agosto” – Navigando la legalità

Una nave di libri per dire no alle Mafie Un’iniziativa d’impatto, un messaggio forte e chiaro, la voce della Puglia ed in particolare di Bari si fa sentire per dire no alle mafie! Bari Social Boat, è questo il nome della prima imbarcazione confiscata alle mafie e riqualificata nel nome della cultura. Nella giornata dello Read More …

Comunità educativa “16Agosto” – LA LUNA A PORTATA DI MANO

La luna come non l’avevamo mai vista. Pallida, pensosa, onirica e persino ironica, proprio come la letteratura mondiale di ogni tempo , dalla poesia alla musica, dall’arte al cinema, ce l’ha restituita, grande e bella come non mai, luminosa e magnetica come nelle notti più stellate e forse ancora di più, Luke Jerram. Con un Read More …

IL CALEIDOSCOPICO PRIMO MAGGIO DELLA 16 AGOSTO

Il 1° maggio ha origine nell’Ottocento: si tratta di una giornata di lotta condivisa internazionalmente dai lavoratori desiderosi di affermare i propri diritti senza condizionamenti sociali o geografici, con l’obiettivo di migliorare la propria condizione lavorativa e di auspicare al progresso sociale. Si tratta dunque di una festa che ha una connotazione politica ben precisa, perché Read More …

NESSUNO E’ NATO SENZA ALI: I RAGAZZI DELLA “16 AGOSTO” IMPARANO A VOLARE CON “DUMBO”

Le iniziative formative della “16 Agosto” continuano. Educare i nostri ragazzi, formarli perché possano affrontare gli ostacoli della vita e renderli consapevoli di quelle che sono le loro potenzialità, sono gli obiettivi principali dell’equipe, e per farlo, non viene escluso alcuno strumento. Lo scorso mercoledì, infatti, conciliando gli impegni dei ragazzi, è stata organizzata una Read More …

IL CINEFORUM DELLA “16 AGOSTO”: EDUCARE ATTRAVERSO I MEDIA

Il cinema attualmente ha raggiunto un grado elevatissimo di fruibilità, intesa come disponibilità dei film in forme diverse, che corrispondono al passaggio televisivo, al dvd, alla diffusione sui canali youtube o su altri, alla replica in rete nei siti dei canali televisivi. Tuttavia, questo sviluppo tecnologico, insieme a programmi poveri di contenuti che invadono gli Read More …

La linea Gialla – Comunità educativa “16 Agosto”: l’esperienza di servizio civile diventa un libro

E’ difficile pensare a quello che ho sentito tra quelle quattro mura, in quell’istante, ma è più difficile immaginare a ciò che non ho avvertito.  Ci sono momenti che si vorrebbero rimuovere, e altri che invece dovrebbero restare impressi, attaccati a una parete che non ha confini e che spesso perde i suoi spigoli più Read More …