Sfregio alla stele di Falcone. I ragazzi delle case famiglia la ripuliscono

«Sbirri di m…». E’ la volgare ed offensiva scritta che campeggiava sulla stele dedicata al giudice Giovanni Falcone collocata nel rione Penniniello a Torre Annunziata. L’atto vandalico – la cui portata non può essere sminuita in un contesto dove il tasso criminale è particolarmente elevato – è stato messo a segno da ignoti. Sono i carabinieri oplontini Read More …